Intelligenza artificiale

L’estate delle intelligenze travisate

Il disegno legge voluto dal governo Meloni che riguarda anche le intelligenze artificiali sta generando fraintendimenti. Specchio di equivoci e falsi problemi è la parte dedicata alle professioni intellettuali. Leggi

Che tempo fa secondo l’intelligenza artificiale

L’ia promette una svolta epocale per la meteorologia. Tuttavia potrebbe favorire l’ingresso delle grandi aziende tecnologiche nel settore, limitando la trasparenza e la cooperazione scientifica tra stati. Leggi

Le intelligenze artificiali nelle logiche del mercato

Sono cominciate anche in Italia le spedizioni di uno dei primi assistenti di ia incorporato in un oggetto diverso dai computer o gli smartphone. Rabbit R1 non è particolarmente intuitivo e potrebbe essere un clamoroso fallimento. Leggi

Le aziende tecnologiche assetate di energia

Per far funzionare l’intelligenza artificiale si rischia di mandare in crisi la rete elettrica statunitense e ritardare i piani per abbandonare le fonti inquinanti Leggi

Arriva l’era dei robot macellai

I progressi dell’intelligenza artificiale hanno permesso alle macchine di sostituire gli umani in un lavoro particolarmente sgradevole: la macellazione dei bovini e del pollame Leggi

Se l’intelligenza artificiale influenza la nostra idea di bellezza

Gli algoritmi di questa tecnologia sono influenzati dalle preferenze degli utenti e finiscono per riproporre canoni estetici stereotipati che penalizzano la diversità e l’inclusione. Il video del Guardian. Leggi

La nuova frontiera delle favole

In classe hanno sempre e solo parlato in francese. Ora invece, grazie all’intelligenza artificiale, bambine e bambini del Mali possono finalmente leggere delle storie scritte nella lingua che usano a casa. Leggi

L’intelligenza artificiale in tasca

La Apple ha annunciato che entro la fine del 2024 i suoi prodotti avranno un sistema di intelligenze artificiali al loro interno. L’operazione ha suscitato interesse in tutto il mondo, soprattutto per le questioni legate alla privacy. Leggi

I robot umanoidi stanno per arrivare

Costruire macchine che somigliano agli esseri umani e agiscono come loro comporta grandi difficoltà tecniche, ma alcune aziende sono convinte di poterle superare presto Leggi

La modalità dio dell’intelligenza artificiale

Qualche hacker ha superato i limiti di programmazione imposti a ChatGpt e ne ha generato una versione in “modalità dio”. Le paure su come l’ia cattiva possa distruggerci sono aumentate. Ma la preoccupazione è mal posta. Leggi

La Apple lancia l’intelligenza artificiale generativa grazie a un accordo con la OpenAi

Il 10 giugno la Apple ha presentato Apple intelligence, che porterà l’intelligenza artificiale sui sistemi operativi di iPhone, iPad e Mac grazie a un accordo di partenariato con la OpenAi. Leggi

Un bollino ci salverà?

Da Instagram a TikTok, le principali piattaforme hanno introdotto delle etichette per indicare immagini e video creati con l’intelligenza artificiale. Ma è difficile che possano evitare contenuti falsi e manipolazioni. Leggi

Delusioni artificiali

Daron Acemoğlu, del Massachusetts institute of technology (Mit), è l’economista più produttivo e influente al mondo. Ha pubblicato da poco un libro sull’innovazione... Leggi

I talenti rubati dall’intelligenza artificiale

L’attrice ha raccontato che Altman aveva provato a convincerla dicendo che la sua voce nel chatbot avrebbe “colmato il divario tra aziende e creativi e avrebbe contribuito... Leggi

Guida pratica per resistere all’effetto wow sull’intelligenza artificiale

Quando colossi come Google o aziende come la OpenAi, creatrice di ChatGpt, lanciano i loro nuovi prodotti le notizie si amplificano a dismisura. Ecco qualche accorgimento da tenere presente in questi casi. Leggi

La guida mondiale alle intelligenze artificiali

I costi, i soldi investiti, il dominio statunitense: nove punti per conoscere lo stato dell’arte delle intelligenze artificiali e sapere cosa possiamo aspettarci per il futuro. Leggi

L’intelligenza artificiale che pensa al futuro

Le nuove versioni dei chatbot della OpenAi e della Meta potrebbero avere la capacità di pianificare in anticipo le proprie scelte. Questo aprirebbe orizzonti nuovi per l’ia Leggi

Un’arma o un mondo nuovo?

Le intelligenze artificiali non sono armi e non hanno una voglia matta di distruggerci: sono gli esseri umani a usarle per fare la guerra o per fare più profitto. Leggi

Innovazione in trappola

ChatGpt, il software della OpenAi in grado di imitare una conversazione umana generando contenuti in pochi secondi, poteva nascere solo negli Stati Uniti e da un’azienda… Leggi

L’intelligenza artificiale sceglie chi sarà ucciso

Un’inchiesta rivela che l’esercito israeliano ha affidato a un algoritmo il compito di identificare migliaia di obiettivi a Gaza sulla base del loro presunto legame con Hamas Leggi

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.